Ricostruzione Amatrice, l'amara considerazione del vescovo di Rieti: "Non vedo l'orizzonte, qui non vanno neanche i telefonini"



Ricostruzione Amatrice, l'amara considerazione del vescovo di Rieti: Da Huffingtonpost di - del 06-12-2017 - Attualità

I ritardi su casette e servizi, ma soprattutto "non vedo progettualità. Neppure un dibattito su come, dove e quando sarà ricostruita"

I progressi ad Amatrice sono molto lenti, ma soprattutto "manca una linea di orizzonte". L'amara considerazione è del vescovo di Rieti, Domenico Pompili, che in un'intervista al Corriere della Sera non nasconde le preoccupazioni per i disagi enormi che sta vivendo la popolazione che resiste a  [.....]

Rassegna stampa, le ultime news: