Le parole perse, dialetto dell'amatriciano


Scarica gratuitamente il vocabolario delle parole perse in formato PDF...

Gli ultimi vocaboli inseriti


ARRABBIETE =  Espressione di meraviglia
ZAMPATA =  Calcio
SCOPPAROLA =  Petardo
RECAGLI =  Interiora delle galline.
PARA =  Reggere il sacco aperto, parare le vacche.


:.. Seleziona una letterra dall'alfabeto per visionare i vocaboli registrati:

  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H
  • I
  • J
  • K
  • L
  • M
  • N
  • O
  • P
  • Q
  • R
  • S
  • T
  • U
  • V
  • W
  • X
  • Y
  • Z
  • MDD



  • Lettera di riferimento : P


    PACINA =   Zona pi├╣ ombbregiata
    PACINU =   Luogo dove non batte mai il sole.
    PADULLU =   Pollaio.
    PAGLIARICCIU =   Letto di paglia e foglie.
    PALERU =   Erba fina e alta di montagna.
    PALLETTA =   Bottiglia di gassosa con tappo a biglia.
    PANCIALLU =   Dolce con frutta secca.
    PANITTU =   Pane impastato con crusca di grano.
    PANOCCHIA =   Muschio per presepio.
    PANONTA =   Pane con guanciale strutto al fuoco.
    PANTEGANA =   Grosso topo.
    PARA =   Reggere il sacco aperto, parare le vacche.
    PASCIONE =   Palo di Legno per recinti.
    PASSATELLA =   Gioco di carte per la bevuta.
    PASTORA =   Corda per legare le gambe dei cavalli.
    PATIMU =   Regalo ai neonati.
    PATITU =   Tuo Padre.
    PATREMU =   Mio padre
    PATRETU =   Tuo padre
    PATTELLA =   Legno per non far accoppiare il montone.
    PATULLU =   Pollaio
    PELLERU =   Pelli di pecora unite dove i pastori ci dormivano.
    PEOCCHI =   Pidocchi.
    PERELLE =   Bacche del biancospino.
    PERNICONI =   Prugne grandi.
    PERTICARA =   Vecchio aratro.
    PETAGNA =   Albero molto alto e dritto.
    PETECCHIA =   Aggettivo per disprezzare.
    PETECOZZU =   Albero grosso o gambo del fungo.
    PICCACCHIONE =   Nativo della Picca (Collecreta)
    PICONE =   Impasto della salciccia di maiale cotto su una patella
    PINACHESA =   Donna nativa della Frazione di Pinaco
    PINCIACCHIU =   Organo di riproduzione del maiale.
    PIRICIANGOLA =   Dondolo, altalena
    PIROLU =   Piolo della scala.
    PISTELLU =   Pistasale
    PISTILLU =   Parte di legno del mortaio per sale
    PITALE =   Vaso - Contenitore per urinare.
    POERITTU =   Povero
    PORTUGALLI =   Aranci
    POTRACCHIU =   Somaro piccolo.
    PRATILLI =   Abitanti della frazione di Prato.
    PREOLA =   Piccolo sgabello di legno.
    PRESCIA =   Fretta, vado di fretta
    PRETARILLI =   Abitanti della frazione di Preta.
    PRETE =   Scaldaletto a brace.
    PRETOLUCCIA =   Piccola sedia
    PREVOLETTA =   Sgabello da mungitura
    PROFERIU =   Balcone in legno
    PRUNGHE =   Prugne.
    PUCINU =   Pulcino.
    PUINU =   Pugno (es..pugno di grano)
    PURCHITTU =   Maialino.
    PUSACCARI =   Abitanti della frazione di Moletano.
    PUTRACCHIU =   Asinello appena nato.

    Sono stati trovati 55 vocaboli con la lettera P.