Amatrice, scoperto nuovo tipo di ranuncolo: il fiore dedicato ai bambini come segno di speranza


Amatrice, scoperto nuovo tipo di ranuncolo: il fiore dedicato ai bambini come segno di speranza Da Roma fanpage di Francesco Loiacono del 13-02-2017 - Ambiente

Due ricercatori hanno scoperto nel territorio di Amatrice una nuova specie di ranuncolo, che cresce solo nella zona del comune in provincia di Rieti. Il fiore è stato denominato "Ranunculus giordanoi" e dedicato a tutti i bambini di Amatrice, come segno di speranza dopo le devastazioni del terremoto.



Ad Amatrice sboccia un fiore finora sconosciuto alla scienza, che alimenta la speranza dopo le devastazioni del terremoto. Il fiore, una nuova specie di ranuncolo, è stato scoperto da due botanici del Centro Ricerche Floristiche dell'Appennino. È stato chiamato Ranunculus giordanoi, dal nome del figlio di uno degli autori della scoperta, e simbolicamente dedicato a tutti i bambini del borgo reatino.

Il fiore è stato rinvenuto nei prati umidi vicini al centro abitato, poco prima che la furia del terremoto si abbattesse sulla cittadina laziale. Si tratta di una specie endemica di questo territorio: la si può trovare dunque solo in questa porzione dei Monti della Laga. Gli autori della scoperta sono Fabio Conti e Fabrizio Bartolucci: da subito la pianta è apparsa un segno di speranza per un territorio messo alla prova dalle calamità naturali.

Con la nuova specie di ranuncolo scoperta le piante del Parco nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga diventano 2.643, mentre quello delle piante endemiche italiane presenti nell'area protetta sale a 230. Si tratta di un primato: non esiste in Europa un parco con il maggior numero di specie botaniche.

"È un primato che ci inorgoglisce – ha commentato il Presidente dell'Ente Tommaso Navarra – e che ci spinge a rafforzare l'impegno a favore dei nostri territori, oltre che verso nuovi orizzonti di studio e di valorizzazione dell'eccezionale patrimonio naturale del Parco. La specie di Ranuncolo descritta per la prima volta ad Amatrice sia simbolo di rinascita e di rinnovata bellezza per le comunità locali nella futura fase della ricostruzione".



Letta da dispositivo fisso 310 volte. - Da dispositivo mobile 15. Letture Totali 325         Stampa la pagina

Rassegna stampa www.amatriciana.org


TitoloData
Ospedale Grifoni, dal territorio il grido d’allarme 26-07-2017
Terremoto Amatrice, come all'Aquila c'è imprenditore che ride pensando ai futuri affari 20-07-2017
Rieti, Amatrice: aiuti alle imprese Pirozzi: «La Contea muove i primi passi per ripartire» 18-07-2017
Sergio Pirozzi vs don Sante Paoletti: dialogo a lettere aperte. 14-07-2017
Amatrice, la desolazione a quasi un anno dal sisma: "Ci hanno abbandonati" 12-07-2017
Rai2, Sorgente di vita: un segnale di speranza a Scai, frazione di Amatrice 10-07-2017
Terremoto: ad Amatrice torna finalmente il medico di base 06-07-2017
Pirozzi: «Positivo l'incontro con la Presidenza del CdM» 04-07-2017
"Amatrice è in ginocchio perché l'hanno dimenticata" 22-06-2017
Pirozzi: nessuno dimentichi che qui non c'è più un paese 19-06-2017
Questa sezione è stata visitata 1259633 volte di cui 622064 da dispositivo mobile.