Sisma, Pirozzi: oggi il primo passo per creare la Contea di Amatrice


Sisma, Pirozzi: oggi il primo passo per creare la Contea di Amatrice Da Il Giornale di Rieti di - del 06-03-2017 - AttualitĂ 

«Si discute di congressi e primarie. Io devo pensare al terremoto» dice il sindaco

Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, è intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Cusano Campus, annunciando che muoverà oggi il primo passo ufficiale per dar vita alla Contea di Amatrice: «Siamo pronti a fare la Contea di Amatrice. Andiamo in Giunta oggi, io do gli indirizzi in Giunta, andremo in Consiglio, deliberiamo la Contea e partiamo. Poi se nel decreto ci saranno delle misure tali che... bene. Io però non mi posso permettere di aspettare più tempo. Abbiamo studiato tutto, daremo un sostegno per non far pagare le tasse e i contributi a tutto il nostro mondo. Poi se il provvedimento del Governo, che secondo me dovrà andare in Europa, avrà l'ok, siamo pronti ad essere felici».

«Non possiamo - ha aggiunto - correre il rischio che magari l'Unione Europea dica di no e restare con il cerino in mano. Non posso stare nell'incertezza, la mia gente ha bisogno di certezza. Oggi ci sarà il primo passo ufficiale per la nascita della Contea di Amatrice. Abbiamo studiato tanto, siamo nei parametri, nessuno ci può dire niente. Io so di iniziative straordinarie che la politica sta prendendo, ma ho la sensazione che queste iniziative che andranno al vaglio della Camera poi avranno bisogno dell'ok dell'Unione Europea e lì siccome si sfora il de minimis questi aiuti potrebbero essere considerati come concorrenza sleale».

«Per questo - ha concluso Pirozzi - giochiamo d'anticipo, questa non è una rottura verso nessuno, è semplicemente un gesto d'amore e di capacità di prevedere il futuro. La Contea di Amatrice sarà finanziata con i fondi di bilancio comunale, fondi che sono arrivati grazie alla solidarietà degli italiani. A livello nazionale sono presi da altre questioni, capisco che si discute di legge elettorale, che si discute di primarie e di congressi nel centrosinistra e nel centrodestra, ma a me non ne frega niente. Il mio campo d'azione è il terremoto».



Letta da dispositivo fisso 79 volte. - Da dispositivo mobile 4. Letture Totali 83         Stampa la pagina

Rassegna stampa www.amatriciana.org


TitoloData
Terremoto: si è dimesso il vicesindaco di Amatrice, “la libera professione è incompatibile con l’incarico politico” 20-04-2017
Amatrice, il sindaco: «No ai selfie fra le macerie, mando via chi li fa» 18-04-2017
Terremoto Amatrice: 1 milione a sostegno delle imprese colpite 13-04-2017
Terremoto, Amatrice: un’azienda pugliese dona 21mila euro per il Centro Alberghiero 11-04-2017
Terremoto, ad Amatrice riapre il cinema 11-04-2017
Il principe Carlo in visita ad Amatrice Ma il sindaco non lo accompagna: nella zona rossa quando ricostruita 03-04-2017
Amatrice protagonista di un fine settimana di cultura alimentare e sportiva 28-03-2017
Test su rinforzi antisismici, Enea: muri due volte piĂą resistenti 23-03-2017
Amatrice, le meraviglie perdute 20-03-2017
Amatrice: consegna prime 25 abitazioni. Mons. Pompili (Rieti), “ricostruire sulla roccia della legalità, della coerenza, della coesione e della pazienza” 16-03-2017
Questa sezione è stata visitata 1002587 volte di cui 619669 da dispositivo mobile.