Amatrice: Strampelli apre le selezioni, Pirozzi: grande aiuto alla mia terra


Amatrice: Strampelli apre le selezioni, Pirozzi: grande aiuto alla mia terra Da AGENPARL di - del 17-01-2018 - Lavoro

Pirozzi: Sono grato e commosso per questo gesto di grande solidarietĂ  che viene fatto per la mia terra e per i Comuni circostanti.

Amatrice, 16 gen 2018 – Il Pastificio Strampelli, in costruzione presso località Torrita di Amatrice, il 1 febbraio prossimo aprirà le selezioni di personale per figure qualificate che opereranno all’interno del proprio stabilimento.
Prende così forma concreta quella promessa di Marzio Leoncini ad Amatrice e ai Comuni limitrofi, destinatari di questo meraviglioso gesto di solidarietà, di sostegno ad un territorio colpito che ha dato prova di grande coraggio e di voglia di rinascere.

“Siamo certi che questa terra, così amata e così forte, è ricca di risorse umane di grande capacità e professionalità che daranno spessore e valore aggiunto alla nostra azienda con il loro lavoro, la loro tenacia e la loro determinazione a ricollocarsi in una realtà produttiva che valorizzerà l’immensa ricchezza naturalistica di questi luoghi e la tradizione dei buoni prodotti conosciuti in tutto il mondo, con la produzione della prima pasta secca artigianale di Amatrice nel nostro pastificio, di cui siamo molto orgogliosi”, dice Marzio Leoncini.

“Sono grato e commosso per questo gesto di grande solidarietà che viene fatto per la mia terra e per i Comuni circostanti – commenta il Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi -. Ho sempre detto che il lavoro è il primo motore di una comunità, il fattore essenziale senza il quale non si può pensare di ripartire. Il Pastificio Strampelli era già un caro amico di Amatrice prima del sisma, era infatti lo sponsor della nostra Sagra. E non scorderò mai l’immediata vicinanza alla mia terra sin dalle prime ore dopo il terremoto di quella notte che ci ha cambiato la vita per sempre. Ecco, per tutto questo sono infinitamente grato a Marzio Leoncini e al Pastificio Strampelli: costruire un’azienda di sana pianta in una terra come la nostra e assumere personale di zona è qualcosa di straordinario che la mia gente ed io non dimenticheremo mai”.

Saranno valutati i curricula per operaie e operai addetti alla produzione, al confezionamento, al magazzino e logistica, operaio elettricista e tecnico meccanico, addetto alle pulizie, responsabile amministrativo, responsabile segreteria, pastaio e supervisore della produzione e responsabile della qualità. Per le assunzioni sarà data la preferenza agli abitanti di Amatrice e dei Comuni limitrofi, a testimoniare la volontà di voler sostenere non solo l’economia locale ma anche il tessuto sociale di queste terre ferite e tenaci. L’indirizzo mail per la trasmissione dei curricula è: selezione.pastificiostrampelli@gmail.com,
i colloqui avranno luogo presso la sede operativa del Pastifico, a Rieti, in Via Fratelli Sebastiani 121.



Letta da dispositivo fisso 682 volte. - Da dispositivo mobile 9. Letture Totali 691         Stampa la pagina

Rassegna stampa www.amatriciana.org


TitoloData
Così l'acqua è cambiata prima del sisma di Amatrice 30-10-2018
Terremoto, il Mibac visita le zone del centro Italia 15-10-2018
Terremoto: Pirozzi, il nuovo commissario dia prioritĂ  ai comuni colpiti dalla distruzione 08-10-2018
Amatrice, [Intervista] al Sindaco Palombini 27-09-2018
Terremoto, Pirozzi: Lazio prima regione ad approvare la norma sulle seconde case 21-09-2018
Terremoto, sindaco di Amatrice: la nostra terra ha tanto da fare 05-09-2018
Sagra degli Spaghetti all’Amatriciana – dal 31 agosto al 2 settembre 2018 30-08-2018
Amatrice, la Casa del Futuro sarĂ  luogo di rinascita e innovazione 31-07-2018
Regione: lunedì parte la rimozione delle macerie nel centro storico di Amatrice 20-07-2018
Terremoto, sindaco di Amatrice: le Sae sono dello Stato, no alla consegna ai comuni 16-07-2018
Questa sezione è stata visitata 379751 volte di cui 640947 da dispositivo mobile.