Amatrice, Palombini: la mia posizione sul Grifoni non è cambiata


Amatrice, Palombini: la mia posizione sul Grifoni non è cambiata Da Il Giornale di Rieti di - del 19-03-2019 - Attualità

«La ricostruzione sul sito originario corrisponde alle necessità della popolazione»

«Leggo sull’edizione on line del Messaggero edizione di Rieti un articolo dal titolo “Il nuovo Grifoni sulla Salaria: ad Amatrice prime aperture del sindaco Filippo Palombini”. A chiarimento della mia posizione, già espressa con il precedente post di dicembre e ribadita nel mio intervento nell’incontro di ieri organizzato dal Comitato civico 3e36, ho sempre affermato che il riconoscimento del Grifoni quale ‘ospedale di zona disagiata’, è l’unica condizione che gli permetteva e gli permetterà in futuro di sopravvivere alla dura legge dei ‘numeri’ ed è legata ai criteri dettati dal cd. ‘Decreto Balduzzi’, status poi riconosciuto nei decreti regionali». Così il sindaco di Amatrice Filippo Palombini.

«A maggior chiarimento, ieri ho confermato che la ricostruzione dell’ospedale sul sito originario corrisponde alle necessità della popolazione di avere l’ospedale il prima possibile, avendo – lì dove era -tutte le coperture normative necessarie per avere lo status di ‘ospedale di zona disagiata’. Tale mia posizione non è cambiata. Ieri - sottolonea Palombini - ho semplicemente risposto a domanda ‘se ci fosse una legge speciale che parimenti salvaguardasse il presidio sulla Salaria e che desse le medesime garanzie, come annunciato dal Consigliere regionale Maselli, sarebbe disposto a rivedere le sue posizioni?’, e ho dichiarato che qualora ciò accadesse sarei disposto a rivedere la mia posizione ma chiederei alla volontà popolare di esprimersi, in considerazione degli inevitabili allungamenti dei tempi previsti per la ricostruzione».



Letta da dispositivo fisso 1943 volte. - Da dispositivo mobile 106. Letture Totali 2049         Stampa la pagina

Rassegna stampa www.amatriciana.org


TitoloData
Emesse nuove ordinanze per la ricostruzione. 01-07-2020
Amatrice ricarica le batterie! 15-06-2020
Amatriciana è ora Specialità Tradizionale Garantita 03-06-2020
Amatrice: Premio "Voler Bene all'Italia 2020" 03-06-2020
Consegnati i lavori per la ristrutturazione del Ponte a Tre Occhi 28-05-2020
Amatrice, visita del Commissario alla Ricostruzione Giovanni Legnini 19-05-2020
Amatrice, ok alla norma per il sisma del 2016: deroghe per i borghi rasi al suolo 04-05-2020
Emergenza nell'emergenza Amatrice, aspettando il sole 06-04-2020
Coronavirus, Pirozzi: subito cantiere ospedale Amatrice 01-04-2020
L’Amatriciana Tradizionale è Stg. L’Europa tutela la salsa dei pastori di Amatrice 17-03-2020
Questa sezione è stata visitata 2309755 volte di cui 794198 da dispositivo mobile.